Apre il museo della Lirica

img virgilioblog.jpgIl 22 giugno 2012 verrà inaugurato il Museo della lirica, il primo al mondo interamente dedicato all’opera.

Il museo si chiamerà Amo, acronimo di “Arena-Museo-Opera” in collaborazione con l’Archivio Ricordi che vanta nella sua collezione molte partiture dei più grandi compositori di opere di tutti i tempi e che ne fanno il più importante archivio al mondo nel genere.

Il Museo sarà suddiviso in sette sezioni e 15 sale i cui materiali racconteranno la genesi di un’opera, dalla partitura alla messa in scena; l’allestimento sarà completato l’anno prossimo, in occasione del centenario dell’Arena di Verona.

Nel frattempo ci si prepara ad affrontare una stagione lirica che promette bene, anche dal punto di vista economico e che quest’anno prevede il debutto assoluto in 99 anni di storia del festival lirico in Arena di due opere: il Don Giovanni e Mozart.

88° stagione lirica in Arena

clerici-verona.jpgDebutto spettacolare ieri sera dell’88° stagione lirica di Verona con “Lo spettacolo sta per iniziare”, condotto da Antonella Clerici. L’evento, naturalmente in Arena, ha portato il “bel canto” in una dimensione vicina anche ad un pubblico meno esperto, con reinterpretazioni di arie e personaggi.

Un ottimo aperitivo per la rassegna ormai alle porte: si parte il 18 giugno e sarà tutta dedicata a Franco Zeffirelli, con un cartellone di opere firmate proprio dal regista fiorentino. Prepariamoci allora per Turandot, Aida, Madame Butterfly, Carmen e Il Trovatore. Ma naturalmente ne parleremo ancora.