Università della Terza Età: partono le iscrizioni

Schermata 2010-09-01 a 08.30.54.pngCol primo settembre partono le iscrizioni al nuovo anno accademico dell’Università della Terza Età e dell’Educazione Permanente, un’occasione preziosa per chi ha voglia di conoscere e valorizzare il proprio tempo libero: d’altronde la sete di cultura non ha età.

Il programma 2010 – 2011 abbraccia una serie molto ampia di argomenti: dalla storia all’arte, passando per la letteratura alla medicina, con interessanti approfondimenti e contributi. L’elenco completo è disponibile qui.

A completare l’offerta la possibilità di visite guidate e momenti di aggregazione. Avete già voglia di iscrivervi? Qui scoprirete come e quando.

Hong Kong koMIXart

Schermata 2010-08-18 a 01.08.03.pngUn’originalissima fusione tra fotografia, architettura e disegno: Hong Kong koMIXart è la mostra in corso presso la Biblioteca Civica (spazio Nervi) fino a sabato 28. A cura di Aaron Tan e Alberto Cipriani (Concept and design), Mauro Marchesi (Storyline and painting) e Silvio Scuccimarra (Photo and exhibition), lo spettatore è invitato ad entrare in una dimensione quasi parallela:

Un’interrotta storia a fumetti realizzata da Mauro Marchesi riqualifica le pareti di un edificio in corso di ristrutturazione a Hong Kong a cura di Aaron Tan e Alberto Cipriani. Di questo lavoro Silvio Scuccimarra ha realizzato dei dittici fotografici, in cui brani e tagli del racconto entrano in dialogo formale e narrativo con brani della città e della sua vita.Hong Kong è il teatro di una storia dove i personaggi sono contemporaneamente reali ed immaginari, scenario per un inusuale esercizio multidisciplinare. L’incontro tra differenti professionalità mescola vari linguaggi fornendo una nuova visione d’insieme. Il confine tra forma e rappresentazione, reale e immaginario, non è fisso. Architettura, fumetto e fotografia trovano, nei margini che questo incontro lascia vuoti, un terreno adatto al dialogo. Un luogo comune dove la qualità degli spazi architettonici, la magia del fumetto e la forza espressiva della fotografia, descrivendo lo stesso soggetto, restano inalterate.

Tutte le informazioni sono disponibili qui.

Veronalibri

Schermata 2010-08-13 a 00.35.55.pngSi, siamo in piene vacanze e non dovremmo parlare di scuola ma la segnalazione merita. E’ attivo un portale dedicato agli studenti di Verona e provincia con la possibilità di vendere/comprare libri di testo usati: Veronalibri.

Il progetto, nato dall’associazione VeronaPiùOnline in collaborazione col Comune, è una risorsa molto utile per risparmiare in modo semplice e trasparente. L’utilizzo è gratuito e basta una semplice registrazione.

Nessun limite di ordine scolastico: si va dalle elementari su su fino all’università. Che ne dite?

La Dolce Vita a Verona

Schermata 2010-08-09 a 20.17.39.pngUna settimana davvero alternativa per arrivare alla domenica di Ferragosto: La Dolce Vita – Abitare poeticamente la terra parte oggi e si conclude lunedì 16. Così descritto:

Uno spazio accogliente e aperto ogni sera con spettacoli teatrali, musica, spettacoli per ragazzi, laboratori, videoproiezioni e dopo spettacolo con programma diverso ogni sera, con servizio di ristoro.

Il giorno di Ferragosto si tiene un Picnic di Ferragosto, a pranzo con cibi freschi, anche biologici, e bevande, un vero picnic al fresco sotto gli alberi del Bastione, aperto a tutti, con alcuni eventi pomeridiani per grandi e piccoli.

I pomeriggi e le serate all’aperto saranno caratterizzate da una forte componente di accoglienza e interazione, dedicate al piacere dello stare insieme, al piacere della fruizione artistica, alla pace, al buon cibo, al riposo dell’anima, alla convivialità, alla scoperta e all’espressione della bellezza, alle idee per una convivenza migliore

Interessante no? Qui trovate il programma completo.

Momix al Teatro Romano

momix-verona.pngChe siate amanti della danza oppure no, Momix è sinonimo di spettacolo, emozione e visionarietà.

In occasione del trentennale, la compagnia del leggendario Moses Pendleton passa da Verona nella cornice del teatro Romano: Momix in Remix replicherà da stasera a Ferragosto.

Quindi se siete in città non perdete l’occasione: ne varrà ampiamente la pena.

San Giò Verona Video Festival

Schermata 2010-07-25 a 23.55.14.pngIl San Giò Verona Video Festival, giunto alla sedicesima edizione, è una rassegna internazionale di produzioni video e immagini in movimento.
Appuntamento per creativi e appassionati, dal 23 al 27 luglio verranno proiettati

numerosi video, lungometraggi e corti, provenienti da diverse nazioni e che vengono valutati da giurie di esperti di fama internazionale. Film girati in digitale, coi telefonini, preparati al computer, prodotti da giovani e adulti, da tante ragazze e donne, perché il digitale ha dei costi certamente più abbordabili per chi è lontano dal mondo del cinema commerciale.

Il tutto nella cornice del Cortile dell’ex tribunale. Per tutti i dettagli andate qui.


Iscriversi all’università di Verona

Schermata 2010-07-21 a 11.03.16.pngSiamo in piena estate certo e il pensiero dominante sono le vacanze e il relax.
Per i giovani “maturati” però è anche il momento per valutare il proprio futuro accademico: se vi ispira Verona vi diamo qualche link per approfondire.

C’è un servizio Orientamento dedicato alle iscrizioni (qui) o, se dovete ancora scegliere il corso da seguire, una sezione con tutte le facoltà (qui).
Infine, per chiudere questa veloce carrellata lo spazio Faq con le domande più comuni.

Buona navigazione e buona scelta!

Testimoni del nostro tempo a Verona

Schermata 2010-06-23 a 01.00.22.pngIl meglio o quasi della fotografia tricolore: Verona ospita Testimoni del nostro tempo, mostra che raccoglie gli artisti italiani premiati dal World Press Photo Foundation. 102 scatti per l’esattezza, ospitati dal Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri e in esposizione dal 20 giugno al 5 settembre.

Una bella occasione per apprezzare da vicino l’occhio e il talento dietro l’obiettivo: tutte le informazioni sono disponibili qui.

Riapre il parcheggio Cittadella

cittadella-verona.jpgIl parcheggio Cittadella, a pochi passi dall’Arena, riapre giusto in tempo per la stagione estiva con un ampliamento dei posti.

Con una capienza di 750 auto su 3 livelli e uno spazio in superficie per 50 veicoli, la struttura si presenta anche più rivolta all’utente con pannelli a messaggio variabile e indicazioni dinamiche per segnalare il posto libero più comodo.

Buone notizie per i turisti insomma.