Il piano di restyling della stazione Porta Nuova forse cambia

img virgilioblog.jpgIl forse è d’obbligo perchè in ogni caso, per cambiare un piano già approvato, serve tempo e poi nulla è scontato, eventuali ostacoli potrebbero sempre sorgere. La società Grandi Stazioni, che sta ristrutturando e riqualificando gli spazi della stazione di Porta Nuova a Verona, ha dichiarato che sta valutando di cambiare i suoi piani non costruendo la palazzina di vetro sul lato ovest della stazione sostituendola con spazi verdi. Apparentemente questa scelta sarebbe preferibile per tutti, resta solo il dubbio sul perchè, a lavori iniziati, si voglia cambiare le carte in tavola. Forse difficoltà finanziarie? 

Il restyling della stazione Porta Nuova dovrebbe concludersi nella primavera del 2013, da programma mancano ancora all’appello il parcheggio interrato, le strutture per l’Atv, il parcheggio per le biciclette, impianti, arredi e rifiniture per il piazzale. 

Il piano di restyling della stazione Porta Nuova forse cambiaultima modifica: 2012-04-05T09:49:52+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento