Nuova imposta municipale sugli immobili anche a Verona

img virgilioblog.jpgAnche Verona viene ovviamente toccata dall’entrata in vigore dell’ex ICI (anche per le prime case), cioè l’IMU (Imposta Municipale Unica). Cosa cambia per chi abita a Verona e provincia dopo la nuova manovra finanziaria attuata dal governo Monti?

L’aliquota base per la prima abitazione sarà del 4 per mille con una detrazione “secca” di 200 euro, in pratica se dopo il calcolo si è al di sotto di questo valore non si pagherà nulla.
I sindaci avranno facoltà di aumentare o ridurre l’IMU dello 0,2% per cui essa potrà essere compresa in un range tra il 2 e il 6 per mille.

La nuova imposta sugli immobili sarà applicata sul valore catastale, in pratica bisognerà moltiplicare per 160 la rendita catastale dell’abitazione. Per ammissione del ministro Grilli, rispetto a quando esisteva l’ICI è come se i valori catastali vossero stati rivalutati del 60%.

Cosa ne pensate? Alla fine chi è che pagherà di più questa nuova manovra?

Novità dal weekend: primarie e qualità della vita

img virgilioblog.jpgLe novità principali del fine settimana appena trascorso sono che le primarie del centro sinistra di Domenica hanno visto la vittoria di Michele Bertucco il quale ora sfiderà alla carica di sindaco, alle prossime elezioni amministrative del 2012, Flavio Tosi già ricandidato indipendentemente dalla coalizione e dalle liste che lo sosterranno. Gli altri sfidanti per la carica di primo cittadino sono Gaetano Morgante per il Partito delle aziende e Luca Castellini per Forza Nuova. I dati delle primarie di domenica hanno evidenziato una vittoria netta di Bertucco su Mario Allegri e Antonio Borghesi.

La seconda novità del weekend è che Verona torna a salire (dopo il crollo dell’anno scorso) tra le città dove si registra la più alta qualità della vita. I fattori presi in considerazione sono molti, non solo il reddito. Verona si attesta al ventiquattresimo posto.

Domenica è giorno di Primarie per i futuri candidati sindaci

img virgilioblog.jpgFlavio Tosi si ricandiderà sindaco anche per le prossime elezioni, nel frattempo, Domenica 4 Dicembre i veronesi andranno alle urne per le primarie del centro sinistra che decideranno chi rappresenterà i vari movimenti politici e civici che compongono la coalizione.

I candidati sindaco sono tre: 

  • Il professore, Mario Allegri
  • L’ambientalista, Michele Bertucco
  • Il deputato dell’Italia dei Valori, Antonio Borghesi

La coalizione è formata da Partito democratico, Italia dei Valori, Sinistra ecologia e libertà, Federazione della sinistra e Partito socialista italiano.

Domenica, dalle 8 alle 20, in 26 seggi potranno andare a votare tutti i cittadini residenti nel comune di Verona (non solo che è iscritto ai partiti indicati sopra).