Rispunta l’idea di un polo finanziario a Verona sud

img virgilioblog.jpgDopo aver bocciato l’idea di creare un polo finanziario a Verona sud subito dopo la fine della giunta Zanotto, ora la maggioranza in comune dovrà decidere come muoversi a seguito alla richiesta di Unicredit di creare un vero e proprio polo della finanza nell’area ora dedicata al Polo Culturale, attualmente di proprietà di Cariverona. Resterebbe invariata la decisione di trasferire in questa area anche l’ULSS 20 e l’archivio di stato, ma pare che la bellissima idea di Polo Culturale possa venir rimpiazzata da uffici per circa 1000 dipendenti di Unicredit. Si sa che la finanza paga più della cultura, però spero che si trovi una soluzione che non escluda quella di creare uno spazio adibito alle espressioni artistiche nell’area degli ex magazzini generali. 

Rispunta l’idea di un polo finanziario a Verona sudultima modifica: 2011-07-29T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento