Traforo delle Torricelle

img virgilioblog.jpgIl traforo delle torricelle è un’opera molto discussa, da una parte chi è contro perchè ritiene che abbia un impatto ambientale troppo forte e forse anche per altre cause che personalmente ignoro, dall’altra chi si fa Valpolicella-Verona centro tutti i giorni e che deve passare ore in colonna in mezzo al traffico e che probabilmente è a favore. Logicamente ci sono molte altre vie di mezzo tra le opinioni dei cittadini perchè per esempio qualcuno degli automobilisti appena citati forse potrebbe essere comunque contrario all’opera in sè, ma favorevole ad altre soluzioni.  E’ di ieri la notizia che grazie ai 53 milioni della Serenissima dati al comune ci saranno una serie di mitigazioni ambientali inserite nel progetto. Si parla di piste ciclabili da Chievo e Quinto fino in città e di sconti a residenti e a chi percorrerà spesso il Passante o farà tragitti corti. Visto che questo blog non è un blog tecnico, ma un canale rivolto alle persone che abitano o vengono a visitare Verona, fateci sapere il vostro punto di vista.

Traforo delle Torricelleultima modifica: 2011-04-22T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Traforo delle Torricelle

  1. Sono 13 anni che aspetto con ansia il traforo delle Torricelle, spero che venga fatto il piu ‘ presto possibile.
    Lavoro a Colognola ai Colli (vicino a Soave) e abito in Valpolicella, ogni giorno mi faccio circa 1 ora di strada per percorrere 35km (solo andata), di cui 30 minuti di colonna solamente per superare la zona Teatro Romano / via Mameli, ed ogni giorno mi chiedo se tutti questi tubi di scappamento accesi ogni gg per 365 giorni dell’ anno non siano un inquinamento?? Oltre al problema ambiantale c’è da tenere in considerazione il problema qualità della vita….infatti migliaia di persone come me, ogni giorno devono subire stress da colonna e tempo buttato solo per fare 35 km … a voi le conclusioni grazie

Lascia un commento