Finiti i restauri di Sant’Anastasia

img virgilioblog.jpgSant’Anastasia, una delle chiese gotiche più belle e rappresentative di Verona torna a splendere grazie ai restauri cominciati nel 2005 e finiti nei tempi prestabiliti la settimana scorsa. Ottanta persone hanno lavorato per sei anni al restauro dividendo il lavoro in tre fasi. La prima è stata dedicata alla sistemazione e allo sbiancamento dei marmi e della facciata esterna, la seconda al consolidamento della struttura portante della chiesta e infine la terza e la più complessa che ha coinvolto l’interno della basilica con il restauro di decorazioni, ori, dipinti, marmi, archi e affreschi. Ora i colori risaltano ancora di più la bellezza di questo monumento che sicuramente rappresenta uno dei siti principali della città, uno dei punti che un turista dovrebbe obbligatoriamente visitare nel caso venga in visita a Verona per qualche giorno di vacanza.

Finiti i restauri di Sant’Anastasiaultima modifica: 2011-04-18T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento