8 marzo a Verona

Schermata 2010-03-08 a 00.06.07.pngPrima di tutto un augurio a tutte le nostre lettrici per la festa della donna!

A Verona le iniziative collegate all’8 marzo sono in corso da quasi una settimana: più di 50 eventi di diverso tipo per far riflettere sulla valenza di questa giornata così speciale.

Ottomarzo. Femminile plurale” è il nome scelto dal Comune per raccogliere tutti gli appuntamenti e creare un trait d’union condiviso.

Per il programma completo andate qui. E naturalmente ancora auguri 🙂

Vino, modellismo e street art

model-expo-italy.jpgNella speranza che la primavera non si faccia troppo attendere, vediamo che fare questo week end.

Domenica a Lazise c’è la possibilità di gustare in anteprima i vini della vendemmia 2009: dalle ore 10 alle 18 più di 60 produttori proporranno presso la Dogana Veneta una selezione di Bardolino e Chiaretto. La meta giusta per una giornata di relax e sapori.

Appassionati di modellismo? Sabato e domenica in Fiera si tiene Model Expo Italy, manifestazione dedicata a questo ampio e creativo mondo. Dimostrazioni, simulazioni e naturalmente tanti stand per collezionisti e curiosi: un tuffo in una dimensione davvero originale e interessante.

Infine, per cultori dell’arte, sabato la galleria Perlini Arte inaugura una mostra dedicata alla Street Art. Una selezione internazionale di rappresentanti e opere che esprimono al meglio un genere fuori dai consueti schemi. Per informazioni andate qui.

Che altro dire? Buon fine settimana.

 

Ultimi giorni per Corot

Chiude domenica 7 marzo la mostra dedicata a “Corot e l’arte moderna – Souvenirs et Impressions” ospitata dal Palazzo della Gran Guardia.
L’evento ha raccolto consensi e una partecipazione di pubblico davvero notevole: un successo insomma a livello internazionale.

Se non avete ancora avuto l’occasione di ammirare i capolavori esposti, non perdete l’occasione: sul sito ufficiale tutte le informazioni necessarie.


Musical Cats a Legnago

Cats: un titolo che ha fatto la storia del genere musical.
Domani e mercoledì la compagnia della Rancia, con le coreografie di Daniel Ezralow, mette in scena l’opera di Andrew Lloyd Webber al teatro Salieri di Legnago: una versione davvero particolare che ha già raccolto applausi e consensi durante la tourneè in corso lungo tutta la penisola.

Che dire? Uno spettacolo davvero da non perdere.