Una stanza tutta per sè

circolo-lettori.jpgScrittura al femminile: è il tema di “Una stanza tutta per sè: viaggio dentro la scrittura delle donne“, una rassegna in svolgimento dal 14 ottobre fino al 1 dicembre.

Il progetto, ideato dal Circolo dei Lettori di Verona, intende “approfondire attraverso l’incontro con personalità molto diverse fra loro i molteplici aspetti della scrittura e dell’identità femminile” come si legge nel comunicato stampa.

Ai primi due appuntamenti hanno partecipato rispettivamente Grazia Livi, Letizia Muratori e Paola Capriolo, a seguire:

  • 10 novembre – Forum Fnac: Alice di Stefano in rappresentanza della madre Cesarina Vighy, scrittrice settantenne malata di sla dal cui romanzo L’ultima estate edito da  Fazi e vincitore del Premio Campiello Opera Prima 2009 il Circolo dei Lettori proporrà un reading
  • 17 novembre – Società Letteraria: Margherita Oggero con Risveglio a Parigi, appena edito da Mondadori, intervistata da Rita di Giuseppe
  • 24 novembre – Forum Fnac: Michela Murgia con il bellissimo Accabadora, Einaudi 2009, intervistata da Patrizia Rossari
  • 1 dicembre – Società Letteraria: presentazione incrociata di Susanna Bissoli, Elena Pigozzi, Patrizia Patelli e Federica Sgaggio, quattro interessanti scrittrici veronesi impostesi recentemente nel panorama editoriale italiano, che proporranno al pubblico, intervistate da Paola Azzolini e da Giulio Mozzi, i loro romanzi di esordio pubblicati tutti con grandi editori.

Tutte le informazioni sono disponibili qui.

 

Una stanza tutta per sèultima modifica: 2009-10-28T08:00:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento