61° festival shakespeariano

estate-teatro-romano.jpgLo stretto rapporto di Shakespeare con la nostra città è cosa nota: a Verona il Bardo ha ambientato ben tre delle sue opere: La bisbetica domata, Romeo e Giulietta e I due gentiluomini di Verona
e Verona lo omaggia ormai da 61 anni con un importante festival che quest’anno, a partire da domani, vede rappresentate al teatro romano tre prime nazionali

LA DODICESIMA NOTTE
con Luca De Filippo, regia Armando Pugliese
7 – 8 – 9 – 10 – 11 luglio ore 21.15


LA BISBETICA DOMATA

con Natalino Balasso e Stefania Felicioli, regia di Paolo Valerio e Piermario Vescovo TEATRO 15 – 16 – 17 – 18 luglio ore 21.15

SHYLOCK: IL MERCANTE DI VENEZIA IN PROVA
con Moni Ovadia e la Stage Orchestra, uno spettacolo di Roberto Andò e Moni Ovada  22 – 23 – 24 – 25 luglio ore 21.15

Ecco il costo dei biglietti per ogni spettacolo:
Platea numerata 26,00 €
Gradinata 16,00 €
Gradinata ridotta 13,00 €

61° festival shakespearianoultima modifica: 2009-07-06T08:36:22+02:00da VirgilioVerona
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “61° festival shakespeariano

  1. Non ci siamo messi d’accordo vero? Sono il tuo collega blogger di Padova e quest’oggi parlo di Shakespeare e Padova e quindi in particolare della “Bisbetica domata” che è ambientata anche a Padova. Pensavo che questo festival shakesperiano poteva avere delle appendici anche a Padova e Venezia viste che alcune opere del bardo sono ambientate anche in queste città.
    Una proposta da fare agli assessori alla cultura delle nostre città!

Lascia un commento