Festival shakespeariano a Verona

festival-shakespeare.jpgVerona e Shakespeare è un connubbio sempre perfetto e l’inizio del 62° Festival dedicato al Bardo si conferma appuntamento importante.

Il debutto è proprio stasera nella cornice sempre suggestiva del Teatro Romano con due titoli: La Tempesta e Le allegre comari di Windsor. La Tempesta sarà di scena fino a sabato e vede Giorgio Albertazzi nei panni di Prospero; per le comari invece Leo Gullotta si cala nei panni di sir John Falstaff. Due prime nazionali di grande qualità: tutte le informazioni sono disponibili qui.

 

Teatro nei Cortili

teatrocortili.jpgCercate qualche idea per queste lunghe serate estive? Senza magari spendere troppo?

Se amate il palcoscenico la rassegna “Teatro nei Cortili” vi incuriosirà. Organizzato dal Comune di Verona e a prezzi decisamente contenuti (non oltre gli 8 euro), la manifestazione raccoglie varie compagnie e si muove, itinerante, in 3 location molto interessanti: l’Arsenale, il Chiostro di Santa Maria in Organo e il Cortile Sant’Eufemia.

Ce n’è davvero per tutti i gusti e il tempo non vi manca: “Teatro nei Cortili” continuerà fino a inizio settembre.