Turisti digitali a Verona

veronaround.jpgSmentitemi se potete: a Verona le “cose” da vedere per un turista sono tante, tantissime. E l’idea migliore è arrivare con un programma di massima per impostare la visita e per non rischiare di “perdere” qualcosa.

La tecnologia può aiutare: la Provincia mette a disposizione sul suo sito una serie di itinerari scaricabili e ascoltabili direttamente dal proprio lettore mp3/mp4 oppure da telefono/palmare. Audioguide molto dettagliate con informazioni, indicazioni stradali e molte altre notizie ideali per chi è alla scoperta della città.

Tra i percorsi a disposizione: Verona romana, scaligera, sacra, veneziana, austriaca più un itinerario breve per i più frettolosi.

Scaricate da qui.