Pasqua bagnata, ma da tutto esaurito

img virgilioblog.jpgPositivo il bilancio di Pasqua con molti turisti che hanno visitato e stanno visitando Verona in questi giorni, per lo meno per quanto riguarda i principali monumenti fuori dai quali c’erano pure molte code per entrare. Ancora più positivo il fatto che molti di questi turisti fossero stranieri che negli ultimi anni stanno contribuendo a rendere Verona sempre più conosciuta all’estero. L’unico problema, ma non è la prima volta che se ne parla, è quello della permanenza in città che raramente supera una giornata. Di solito i turisti preferiscono dormire sul lago oppure in altre città d’arte. In contro tendenza però molti cominciano a scegliere Verona come base per visitare altre città del nord Italia perchè qui pagano meno (rispetto a Venezia) e sono in posizione strategica, a un ora di strada da molte destinazioni turistiche importanti.

 
Pasqua bagnata, ma da tutto esauritoultima modifica: 2012-04-09T08:36:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Pasqua bagnata, ma da tutto esaurito

Lascia un commento