Hellas Verona, play off – semifinali andata

img virgilioblog.jpgCominciamo bene. Ieri, domenica di festa per il trionfo per due a zero a favore della formazione scaligera che ha affrontato il Sorrento in casa allo stadio Bentegodi per la prima gara di andata valida per i Play off di serie C. Il ritorno si giocherà domenica 5 giugno alle 16.00. Per chi vorrà andare in trasferta, sono disponibili 1.238 biglietti, al costo di 13€+diritti di prevendita, presso il Verona Box Office di Via Pallone. La vittoria di ieri si deve alla squadra, ma soprattutto alla tifoseria che è sicuramente sprecata per la serie C, sarebbe tra le più calde anche in serie A.

Nuovi collegamenti con Roma per Verona

img virgilioblog.jpgDal 12 di Giugno Trenitalia aggiungerà dei nuovi orari che permetteranno a Veronesi e non di raggiungere più facilmente Roma. In particolare saranno due nuove Frecciargento in più ogni giorno che faranno la tratta Verona-Roma. In totale per raggiungere la capitale saranno disponibili 12 treni ogni giorno. Seguiranno anche delle promozioni interessanti che permetteranno di risparmiare fino al 60% del prezzo. 

Questo è sicuramente un segnale importante e positivo che porterà la gente ad usare di più il treno, sicuramente il mezzo più ecologico che abbiamo al momento per muoverci in Italia. Se i treni fossero efficienti e comodi, la gente non tarderà a rispondere positivamente.

Wind Music Awards 2011 in Arena

img virgilioblog.jpgVenerdì e Sabato in Arena ci saranno i Wind Music Awards, le premiazioni dedicate agli artisti italiani a cui saranno assegnati il disco di diamante, multiplatino, platino e d’oro, importanti riconoscimenti per i cantanti e le band italiane che hanno venduto di più nell’anno appena trascorso. L’evento, come tutti gli anni è pensato per un format televisivo e infatti verrà trasmesso su canale 5. Anche se non si tratta di uno degli appuntamenti più amati da chi frequenta i concerti, sicuramente attirerà un sacco di turisti e di fans da ogni parte d’Italia. Sono previsti anche alcuni ospiti internazionali.

Concerti e spettacoli in Arena

img virgilioblog.jpgQuesto weekend è toccato a Gianna Nannini. Suonare in Arena è sicuramente un appuntamento molto ambito per molti artisti, non solo di musica lirica. A seguire ci saranno Zucchero e i Deep Purple a calcare questo palco e tutti gli spettacoli della stagione dell’opera. Non ci sono molte altre città al mondo che possono vantare un monumento di questa importanza e che sia anche così ben tenuto e conservato. A parer di molti l’Arena è però poco sfruttata al di fuori di queste due forme di intrattenimento. Ci sono molti altri spettacoli che potrebbero alternarsi a quelli già in programma e che garantirebbero un afflusso turistico notevole. Si potrebbe prendere ispirazione dall’antica Roma e magari proporre qualcosa in onore del più grande popolo a cui dobbiamo le nostre origini.

Stazione Porta Nuova, un brutto benvenuto a chi viene a Verona

img virgilioblog.jpgCi sono i lavori in corso per il rifacimento della stazione di Porta Nuova di Verona e di tutto il piazzale XXV Aprile e sicuramente questo crea molto disagio, però se pensiamo che dalla stazione passa una buona parte dei turisti che vengono in visita a Verona, dispiace un pò a tutti. Il biglietto da visita della città all’arrivo non è proprio dei migliori, sicuramente non all’altezza di una città inserita nella lista Unesco come patrimonio dell’umanità. Tra lavori in corso, spazi commerciali chiusi, mancanza di un punto informazioni turistiche, sporcizia, auto in doppia fila, clacson e biciclette senza ruote Verona non può certo dare un caloroso benvenuto a chi arriva. Sicuramente, a lavori ultimati, potremo dire il contrario, ma al momento possiamo solo essere dispiaciuti.

Maratona bagnata, maratona…

img virgilioblog.jpgDi certo non fortunata. La StraVerona che tante aspettative aveva creato, non si è certo confermata come un evento impeccabile. Purtroppo è stata in parte penalizzata dalla pioggia, infatti metà dei partecipanti iscritti non hanno preso parte alla gara a causa del maltempo e del calo delle temperature che hanno frenato i meno volenterosi. Oltre a tutto ciò i problemi maggiori sono sorti a causa della segnaletica sbagliata, sia sabato durante la mezza maratona notturna che domenica (il grande evento). Dopo circa mezz’ora i corridori che erano in testa si sono ritrovati misteriosamente al traguardo e alla fine della maratona, il vincitore (di Verona tra l’altro) si è sentito dire che la gara era stata annullata. Niente festa e poca soddisfazione. Peccato perchè molta gente si prepara per un anno intero a questo evento. Speriamo andrà meglio l’anno prossimo.

Piazze di Verona – Piazza dei Signori

img virgilioblog.jpgLa città di Verona è stata inserita nel patrimonio culturale UNESCO grazie ai suoi magnifici monumenti e alle piazze ricche di storia. Uno dei capolavori medievali e rinascimentali della città è sicuramente Piazza dei Signori, chiamata anche piazza Dante. Spesso chi abita a Verona ci passa, ma forse poche volte ci si ferma ad apprezzare una delle più belle piazze della città perchè si è abituati a vederla di continuo. Piazza dei Signori, è stata per molto tempo il cuore di Verona, sede e dimora della famiglia della Scala, sede del consiglio cittadino, del Capitano (durante il dominio Veneziano), del comune e del tribunale. Ci sono anche molti aneddoti che riguardano questo luogo, in particolare quando fu installata la statua di Dante al centro. Anche se ci passate tutti i giorni, ogni tanto fermatevi ad apprezzare questo luogo ricco di storia che ci invidiano in molti parti del mondo. 

Straverona 2011

img virgilioblog.jpgDomenica 15 Maggio si svolgerà la ventinovesima edizione della Straverona, una delle maratone più importanti che si svolgono in città. Da quest’anno la corsa sarà anticipata dalla Straverona sotto le stelle, che si terrà sabato alle sette di sera, una mezza maratona che ha già raggiunto i 1500 iscritti. Per quanto riguarda i partecipanti di domenica, sembra che a correre per le vie del centro di Verona ci saranno circa ventimila corridori e almeo 500 gli addetti ai lavori che renderanno possibile tutto ciò. Verona è ancora una volta un punto di riferimento per lo sport, in particolare corsa e cliclismo che ogni anno hanno molti eventi dedicati che si svolgono tra le vie del centro. Un ottimo biglietto da visita per tutti i turisti che vengono a visitarla.

Cittadella della preistoria a Verona

img virgilioblog.jpgVerona, pur essendo una delle più importanti città storiche d’Italia e quindi del mondo non ha molti musei in grado di competere con i grandi musei nazionali ed europei. Di sicuro non mancano i palazzi storici di prestigio che potrebbero ospitare un museo che sappia pensare in grande. Una delle idee che sono uscite da palazzo Barbieri è quella di creare una sorta di cittadella della preistoria all’interno di Castel San Pietro. Spostando il museo di storia naturale e integrandolo con importanti reperti storici e installazioni moderne e di impatto in grado di attrarre i turisti, la location potrebbe essere sicuramente adatta. Verona si presterebbe molto bene per ospitare questo tipo di museo perchè il Veneto è una delle aree dove sono stati trovati maggiormente reperti risalenti alle epoche preistoriche. Staremo a vedere..

Solo un punto per l’Hellas

img virgilioblog.jpgDi solito non parlo mai di calcio in questo blog, però pensavo che fosse importante dedicare uno spazio alla squadra storica di questa città. Non si offendano i tifosi del Chievo, ma a Verona la squadra più anziana è l’Hellas. Dopo il successo di ieri con il Lumezzane al Verona manca solo un punto per raggiungere il traguardo dei Playoff. Non si parla certo di un traguardo che conta, però è da li che bisogna passare per tornare a pensare in grande. Speriamo che poi si riesca a portare in serie B questa squadra che per il pubblico che la segue merita sicuramente la massima categoria. Purtroppo i meccanismi del calcio sono un pò complicati e di sicuro la serie C cercherà di tenersi stretto questo Verona che da solo mantiene tutta la categoria (grazie al suo pubblico e agli introiti economici che procura alle altre squadre).