Pronostici: Hellas e Chievo

calcio.jpgForse ricorderete che uno dei primi post di questo blog era dedicato proprio alla doppia anima calcistica di Verona: Hellas e Chievo.

Ora, con il campionato appena ricominciato, vale la pena tornare sull’argomento.
Come gli appassionati ben sapranno, il Chievo milita in serie A mentre l’Hellas gioca nella Lega Pro Divisione Uno, l’ex serie C.

Speranze e obiettivi quindi diversi per le due squadre: per il primo il desiderio di un campionato tranquillo con la possibilità di qualche bel piazzamento in coppa, per i “cugini” la possibilità di una risalita in B.

Voi come la vedete?

 

Arte o sapori?

canzian.jpgCorpo o spirito? Vi diamo questa alternativa per il weekend.

Nel Teatro Romano, da giovedì 27 a sabato 29 si svolge “Picasso e la danza“, uno spettacolo compagnia Europa Danse che rievoca il grande artista spagnolo e le sue suggestioni culturali. Un evento che assicura emozioni e spessore artistico.

Andando più sul leggero, a Sommacampagna domani sera alle 21.30 doppio concerto con due giovani promesse della musica italiana: Filippo Perbellini (che gioca in casa: è veronese) dall’ultimo Festival di Sanremo e la più che promettente Chiara Canzian (il padre è Red dei Pooh). Un live tutto da scoprire.

Infine, se cercate sapori e gastronomia di qualità, a Roverè il 29 parte la Festa del Formaggio Monte Veronese, una manifestazione per degustare e scoprire i gusti della collina.

Buona scelta!

Tesi di laurea su Verona?

laurea.jpgVi siete laureati con una tesi dedicata a “aspetti generali o particolari della vita veronese o del suo territorio provinciale”?

Allora leggete con attenzione. Il Comune di Verona ha indetto il concorso “Città di Verona” che prevede l’assegnazione di borse di studio agli 11 lavori più meritori.

Tutte le informazioni le trovate a questo link. In bocca al lupo!
E se avete voglia di raccontarci l’argomento della vostra tesi “veronese” siamo curiosi..

Rientro dalle vacanze

rientro.jpgPer molti, anche se non per tutti, oggi è il giorno di ritorno alla vita “normale” dopo le meritate vacanze.
Senza pretese di fare sondaggi o statistiche, voi che ci leggete dove siete andati di bello?

Vi siete ricordati di mandarci una cartolina? 🙂

Dai raccontateci

(foto credits: La Repubblica)

Giulietta e cinema

lessinia.jpgChe si fa in questo weekend di metà agosto?

Abbiamo due proposte per voi.

La prima è uno spettacolo itinerante sulle tracce di Romeo e Giulietta. Sabato 22, a partire dalle ore 21, tutto il centro storico diventerà scenario di questa rappresentazione organizzata da Verona Tuttintorno e Teatro Stabile di Verona Fondazione Atlantide. La quota di partecipazione è di 12 euro e il punto di partenza Via Cappello, naturalmente dalla Casa di Giulietta.

La seconda è una rassegna ormai classica: il Film Festival della Lessinia. La quindicesima edizione continua la passione per la montagna e per le sue tradizioni: le proiezioni si svolgono nel Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova, dal 22 al 30 agosto. Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo www.filmfestivallessinia.it

Buon weekend!

Turisti a Verona: ecco cosa fanno

verona.jpgE’ già tempo di primi bilanci a Verona per la stagione turistica: ecco cosa raccontano gli esercenti alle pagine del quotidiano locale, L’Arena.

è la parola «crisi» a connotare il momento clou della stagione: i titolari dei pubblici esercizi del Liston e di piazza Erbe, tanto per dire le mete immancabili di ogni percorso turistico, sono concordi nell’indicare un calo nettamente visibile rispetto alle stagioni scorse. E anche i non pochi negozi rimasti aperti (la maggior parte tra via Mazzini e via Cappello, perché, appena girato l’angolo, nello stesso centralissimo corso Porta Borsari era quasi tutto chiuso) hanno lavorato poco: tanti sono sì entrati a curiosare, ma gli acquisti si sono limitati a qualche gadget, e nei negozi di capi o prodotti più impegnativi in termini di spesa i commessi hanno avuto poco da fare. Idem negli hotel: resta l’attrattiva costituita dalla lirica (la sera di Ferragosto è andata in scena Tosca, ieri sera Aida), ma la maggior parte dei turisti non pernotta in città.

(grassetto mio)

E voi che ne pensate a riguardo?

(foto da http://www.notiziarioitaliano.it)

 

Webcam a Verona: dove?

webcam.jpgIn questo periodo estivo è più lecito del solito dedicarsi alla ricerca di curiosità e stranezze.
Oggi sto cercando le webcam attive a Verona.

La prima che ho trovato è quella che punta su Piazza Bra e Arena: uno scorcio nel pieno cuore della città. Se volete spiare cliccate qui.

Poi ho cercato altre risorse ma senza grossi risultati: alcune sul lago e in collina ma nel centro storico proprio no. Possibile? Datemi una mano a scovarle!

 

 

Ferragosto a Verona

ferragosto.jpgOk, molti di voi saranno da qualche parte a godersi le vacanze o anche solo un breve assaggio di weekend. Ma qualcuno sarà ancora in città e si domanderà che fare e dove andare per passare un Ferragosto di divertimento.

Questa volta però invece di darvi suggerimenti ve li chiediamo: dove andate? che fate? che festa o evento suggerite? Dai, aspettiamo i vostri commenti. E dopo tutti a festeggiare davvero.

Buon Ferragosto a tutti!

Veronesi in vacanza

blu.jpgVerona svuotata e/o invasa dai turisti? Potrebbe anche essere: stando alle cifre del Telefono Blu, 310 mila veronesi già a luglio avevano prenotato le loro vacanze. E il 28% ha utilizzato Internet per organizzare il viaggio. E andiamo avanti con le cifre: in Veneto siamo il “gruppo” più consistente insieme ai padovani.

Insomma, a Verona le vacanze piacciono 🙂 Anche se con qualche imprevisto: sempre il Telefono Blu segnala più di 200 segnalazioni per vacanze con esiti poco piacevoli, come annullamenti, disdette e simili

 

La notte di San Lorenzo

stella.jpgNotte di San Lorenzo: cielo permettendo staremo tutti (o quasi) col naso all’insù alla ricerca della stella cadente giusta per esprimere il nostro desiderio.

Verona ha molti angoli suggestivi per apprezzare al meglio questo spettacolo naturale.
La città forse risulta troppo luminosa, perchè allora non puntare sul lungolago del Garda? O su qualche località in collina?

Ci sono numerose feste per stare tutti insieme col naso all’insù: vi segnalo ad esempio la “Notte di San Lorenzo” a Castelnuovo.

E voi dove guarderete il cielo stellato?